La Nostra Musica


Il coro Edelweiss è un coro maschile a voci pari e canta dal 1950 un repertorio che si può definire "di montagna" e "popolare"; il significato di questi termini è a tutt'oggi ancora molto dibattutto e controverso; l'ispirazione che ha mosso l'attività corale arriva dal Coro della SAT di Trento, punto di riferimento del canto di montagna italiano; da questo riferimento si sono succeduti diversi armonizzatori interni all'organico del coro e da ultimo anche il maestro Francesco Bianchi ha donato alcune sue armonizzazioni. Con il passare del tempo il coro ha assunto una sua precisa identità che lo stesso maestro ha descritto ampiamente nell'introduzione del libro commemorativo dei 60 anni di attività musicale come "Stile Edelweiss";  "il senso del nostro cantare" affonda le sue radici nell'amore per la musica e per la montagna, ma anche nelle vibrazioni che l'autentico canto popolare sa proporre a distanza anche di decenni o di secoli. Non a caso alcune delle sonorità più "moderne" si ritrovano in canti che affondano la loro storia nel passato remoto della tradizione che Costantino Nigra ha descritto egregiamente nel suo libro "Canti Popolari del Piemonte". Nonostante questo il coro non si ferma ed esplora anche il repertorio dei nuovi armonizzatori (Maiero, Buggiani, Margutti) donando a canti già noti l'impronta caratteristica dello "Stile Edelweiss".

Canti   TestiDiscografia e ascolto brani
    
  Gli Spettacoli